La Croce Verde Asti terza classificata al Campionato di soccorso sanitario Anpas

Ottimo piazzamento della Croce Verde di Asti al
I Campionato regionale di soccorso sanitario Anpas

La Croce Verde di Asti è salita sul podio aggiudicandosi il terzo posto al I Campionato regionale di soccorso sanitario Anpas (Associazione nazionale pubbliche assistenze). Il campionato si è svolto dal 31 maggio al 2 giugno nell’ambito di Giochi d’ali solidali 2008, la manifestazione aerea, di soccorso sanitario e protezione civile tenutasi all’Aeroporto Torino Aeritalia di Collegno.
L’equipaggio della pubblica assistenza artigiana, formato da Erica Martinetto, Giacomo Sorba, Stefano Franceschet e Rocco Pafundi, si è destreggiato fra traumi, fratture e rianimazioni ottenendo dai certificatori del Sistema emergenza urgenza 118 del Piemonte, 186 punti sul massimo totalizzabile di 219 punti.

A vincere il I Campionato regionale del soccorso sanitario Anpas è stata la Croce Bianca di Biella, 199,17 punti, con Mauro Corona, Davide Ravella, Manuela Rossin e Paolo Gavioli in equipaggio.
La seconda classificata, con 193,67 punti, è la Croce Verde di Torino. L’equipaggio della “Centenaria” era formato da Davide Missan, Silvia Pantaleo, Andrea Manenti, Luca Alemanno.
I Volontari del Soccorso Cusio Sud Ovest di San Maurizio D’Opaglio (No) – Stefano Luigi Cozzi, Lorenzo Birro, Antonella Bucci, Serena Gobetti – si sono classificati quarti con 178,17 punti.
Quinta classificata, 172,5 punti, è la Croce Verde di Vinovo Candiolo con Stefano Noto, Vincenzo Borrello, Walter Pavan e Luigi Benso in equipaggio.

Croce Verde Alessandria, Croce Verde Saluzzo (Cn) e, della provincia di Torino, Croce Verde Cumiana, Croce Bianca Orbassano, Croce Verde Pinerolo, Croce Bianca Rivalta, Croce Verde Cascine Vica Rivoli si sono classificate parimerito al sesto posto.

I volontari soccorritori Anpas che hanno partecipato al campionato sono tutti in possesso dell’abilitazione regionale del Sistema di emergenza urgenza 118 e svolgono regolarmente servizio nelle proprie associazioni.
I diversi equipaggi si sono sfidati in prove pratiche di tecniche di primo soccorso: Bls (Supporto funzioni vitali di base) a due o tre soccorritori; rimozione casco e immobilizzazione paziente; estricazione persona politraumatizzata.
Per rendere più reale le simulazioni, per le prove di trauma, sono stati allestiti scenari di incidenti stradali con comparse truccate dai volontari della Pubblica assistenza di Corinaldo (An), professionisti degli effetti speciali.
A valutare gli interventi di soccorso sono stati direttamente i certificatori del Sistema emergenza urgenza 118 del Piemonte.
Hanno inoltre partecipato, fuori gara, i Comitati Anpas di altre regioni italiane con loro equipaggi.

L’Anpas Comitato Regionale Piemonte rappresenta oggi 82 associazioni di volontariato, 8.637 volontari, 11.179 soci, 329 dipendenti e 185 ragazzi e ragazze in servizio civile che, con 403 autoambulanze, 91 automezzi per il trasporto disabili e 186 automezzi per il trasporto persone e di protezione civile, svolgono annualmente 370 mila servizi con una percorrenza complessiva di oltre 12 milioni di chilometri.

Il I Campionato regionale di soccorso sanitario dell’Anpas è stato realizzato con il sostegno della: FONDAZIONE CRT

Per informazioni:
Luciana Salato – Ufficio stampa Anpas – Comitato Regionale Piemonte
Mob. 334-6237861, e-mail: ufficiostampa@anpas.piemonte.it, www.anpas.piemonte.it

I commenti sono chiusi