Festa della Croce Verde Asti

FESTA DELLA CROCE VERDE ASTI CON PREMIAZIONE DEI VOLONTARI IN SERVIZIO

Domenica di festa, il 27 maggio, ad Asti con i volontari della Croce Verde. La Pubblica Assistenza Anpas di Asti premierà il milite con più anni di servizio in Associazione, quest’anno la medaglia d’oro, corrispondente ai 25 anni di attività di volontariato in Pubblica Assistenza, andrà a Ulisse Bindello. Riconoscimenti verranno assegnati anche ai volontari che nel 2011 hanno svolto il maggior numero di ore in servizio: Carlo Negro, Walter Musso e Antoneta Topalli.
La festa fornirà inoltre l’occasione per dare il benvenuto a dieci nuovi volontari della Croce Verde Asti, i quali attualmente stanno svolgendo il corso di formazione, teorica e pratica, per diventare volontari soccorritori 118 con esame e certificazione regionale finali.

Il presidente della Croce Verde Asti, Giorgio Bertolino e il responsabile del Comitato promozionale e pubbliche relazioni, Angelo Fiora, invitano la popolazione a intervenire numerosa alla giornata di festa e ringraziano tutti coloro, volontari e cittadini, che nel tempo «hanno sostenuto e fatto crescere la Croce Verde Asti facendola diventare, a 103 anni dalla sua fondazione, una grande associazione di pubblica assistenza».

Il programma prevede alle ore 9.00 il ritrovo presso la sede della Croce Verde di Asti in corso Genova, 26. Alle 9.45, dopo i saluti istituzionali, la partenza della sfilata di volontari e automezzi verso la chiesa di San Pietro dove sarà celebrata la funzione religiosa. Successivamente il corteo raggiungerà piazza Primo Maggio per la deposizione della corona ai caduti.
Alle 12.30 si assisterà alla premiazione dei volontari e alla formula di promessa dei nuovi militi in servizio. A seguire, il pranzo sociale.

Nel corso del 2011 la Croce Verde di Asti, aderente ad Anpas (Associazione nazionale pubbliche assistenze), grazie ai suoi 213 volontari e 12 dipendenti ha effettuato 11.616 servizi pari a 261.576 chilometri percorsi.
L’Anpas Comitato Regionale Piemonte rappresenta oggi 81 associazioni di volontariato con 10 sezioni distaccate, 8.656 volontari (di cui 2.986 donne), 7.932 soci, 346 dipendenti che, con 399 autoambulanze, 114 automezzi per il trasporto disabili, 195 automezzi per il trasporto persone e di protezione civile, 5 imbarcazioni e 15 unità cinofile, svolgono annualmente 395.314 servizi con una percorrenza complessiva di quasi 13 milioni di chilometri.

Grugliasco (To), 23 maggio 2012

Luciana Salato – Ufficio stampa ANPAS – Comitato Regionale Piemonte, e-mail: ufficiostampa@anpas.piemonte.it, www.anpas.piemonte.it

I commenti sono chiusi